Opera Prima

Opera Prima

Una "lagerina da battaglia", Opera Prima è la ricetta del debutto ufficiale di Contromano. Semplice, mai pretenziosa, limpida, accessibile. E intrigante nella sua schiettezza

Contromano's debut recipe is a simple yet intriguing beer. Never pretentious, always clear and approachable.

A little fighty lager

Bipolare

Bipolare

Un'IPA figlia dei tempi che corrono, dettati dalla scarsità e l'incerta reperibilità dei luppoli, BIPOLARE è una ricetta mutevole. I primi batch sono stati aromatizzati con Crystal, Summit e le nuove varietà Pekko e Adha 527

Due to the uncertain availability of the different hop qualities, BIPOLARE's main feature becomes her mutating recipe. First beer batches are composed with flocks of Crystal, Summit and the freshly arrived Pekko and Adha hops

A true child of her times

Su 'Na Rota

Su 'Na Rota

Le note biscottate dei malti inglesi incontrano quelle erbacee e fruttate delle varietà sperimentali di Styrian sloveno. Da bersi di corsa, una dopo l'altra, su 'na rota!

Its name isn’t properly Italian but Roman slang which literally means rearing up your scooter. In this unique recipe crispy English malts meet fruity Slovenian Styrian experimental varieties. Drink it on the run, one after another!

Mare Nero

Mare Nero

Visto che ci piace tanto farla facile, in questa milk stout abbiamo buttato 20 chili di ricci di mare pescati il giorno stesso. Edizione ovviamente limitata

We don't like easy jobs, not at all. This dark shaded milk stout comes with a surprise ingredient: sea urchins freshly picked from the sea.

Be quick! This is a limited edition

Serpe 'N Seno

Serpe 'N Seno

Una Golden Ale da 9 gradi pensata per contrastare il vento gelido delle Fiandre. Ma attenzione: la piccola è beverina. È 'na serpe in seno.

Here’s another slang named beer. The idiomatic expression can be translated as “having a viper in your bosom”. The wicked characteristic of this Golden Ale is definitely her alcoholic strength.

To be handled with care!

Sopra La Panca

Sopra La Panca

Di color mogano intenso con riflessi rubino sormontata da un pannoso cappello di schiuma beige, la nostra Bock offre sentori di frutta candita, caramello e crosta di pane, a cui si sommano sul finale le note floreali ed erbacee dei luppoli Tettnanger ed Hersbrucker

A deep mahogany hue with ruby shades and a creamy foam-cap meet candied fruit, caramel and bread crust flavours, to complete the picture we added the herbal tones of Tettnanger and Herbrucker hops. Both design and beer name are inspired to the original source of name Bock which in German stands forgoat.

Jam Session

Jam Session

Bionda, leggera e beverina, la scena è affidata ai luppoli Ella, Wakatu, El Dorado e Topaz, che donano a questa Session IPA una fresca nota di frutta tropicale

Light and blonde, with this friendly Session IPA diverse hops are taking over: Ella, Wakatu, El Dorado, Topaz... you name it, the result is a tropical combination with a fresh fruity tone

Mirakel

Mirakel

Un mix di due lieviti belgi e l'aggiunta del pregiato Grano dei Miracoli dell'azienda agricola SEMI'n'ARIA rendono unica questa Saison, arricchita dai delicati aromi speziati del luppolo Saphir

Both name and the main feature of this Saison Beer come from the mix of two Belgian yeasts and the unique Grano dei Miracoli wheat produced by SEMI'n'ARIA, the result is a gentle beer with the spicy tones of Saphir hop

24 H

24 H

Trentadue ore. Il tempo limite per creare una "wet hop", una birra con luppoli freschi, appena colti, una corsa contro il tempo.

Viareggio ,Modena, Roma e giù nel tino di bollitura... Ah già, noi ci abbiamo messo 24 ore.

32 hours, that's the time it takes to create a "wet hop", a fresh hops beer, fighting against the clock. We made it in 24 hours, of course.

Red Dot

Red Dot

Rossa fiammante, calda e intensa, Red Dot è una strong ale che sprigiona sentori maltati di caramello, nocciola e reminiscenze di tostato, con un finale sorprendentemente secco, affidato alla delicata luppolatura anglo-americana. E allora BANZAAAAAI!

Red, bright, hot! Red Dot is a strong ale with a caramel-malty feeling, toasted-nut taste and a surprising dry end, thanks to a sensitive brit-american hops. BANZAI!